img_1131

Per le mie ricette scelgo il Cooking Chef di Kenwood e vi spiego il perchè…..

Posted on Posted in Senza categoria

Il Cooking Chef Kenwood è sicuramente un ottimo prodotto che non solo ci aiuta in cucina, velocizzando la preparazione di cene o pranzi, ma è semplicissimo da lavare per cui, una volta impiattato il piatto si potrà mettere via il macchinario in pochi minuti.
Grazie ad esso sono riuscita a creare ricette che non realizzavo da tempo poiché erano molto complesse nella fase di mescolatura come ad esempio gli zaletti veneti, lepizzette senza glutine o i galani (le chiacchiere). Un aspetto molto positivo che ho riscontrato è la montatura a neve degli albumi d’uovo: di tutti i macchinari provati, infatti, la montatura a neve ottenuta grazie al Cooking Chef è molto soda e dona una sofficità unica alle torte lievitate (es. la sabbiosa o la torta giorno e notte).

La velocità di arrivare a temperatura, la mescolatura automatica dei composti (es. risotto) e la possibilità di aggiungere strumenti diversi al Cooking Chef  (es. centrifuga o food processor – molto utile nella preparazione delle mie polpettine) sono sicuramente gli elementi essenziali che mi hanno indotto, maggiormente, a suggerire questo macchinario alle persone che mi circondano. Da un lato, infatti, il Cooking Chef mi ha aiutato a godermi le cene con gli amici non chiudendomi più in cucina a controllare costantemente il piatto che stavo preparando per la paura che si attaccasse alla pentola, dall’altro il fatto di poter aggiungere strumenti diversi al Cooking Chef mi ha aiutata ad arricchire la gamma di ricette e rendere più versatili i miei piatti con consistenze diverse (es. torta di nocciole o i tortini di polenta e spinaci)

Nella mia esperienza con questo macchinario ho notato che, per alcuni accessori come ad es. la sfogliartrice o il taglia tagliatelle ci vuole qualche accorgimento in più nel posizionamento sul Cooking Chef perché i due strumenti devono essere perfettamente allineati per incastrarsi al meglio dopodiché tirare la pasta sarà facilissimo e veloce. La capienza del Cooking Chef è sicuramente un aspetto molto positivo quando si organizzano cene con più di cinque persone perché evita di dover usare molte pentole, tuttavia questa capienza si sente nel peso perché non è un macchinario leggero ma, per aggirarne il peso, consiglio di tenerlo sempre in bella vista su un mobile in cucina, in modo da poterlo utilizzarlo quotidianamente senza dover spostarlo.

Fatemi sapere anche voi come vi siete trovati.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *